Comune di Acquanegra sul Chiese

Accordo di separazione o divorzio

Pubblicata il 07/10/2015

Dall’11/12/2014 (ai sensi dell’art. 12 L. 162/2014) i coniugi o ex coniugi possono rivolgersi all’Ufficio dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione o di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio.
Interessati sono i coniugi che vogliono separarsi consensualmente o chiedere il divorzio congiunto o modificare le condizioni di separazione o ex coniugi che vogliono modificare le condizioni di divorzio.
Si può ricorrere a tale modalità semplificata quando i coniugi richiedenti non abbiano in comune figli minori o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti e a condizione che l’accordo non contenga patti di trasferimento patrimoniale.
L’accordo può contenere pattuizioni aventi per oggetto l’assegno periodico (assegno di mantenimento e divorzile).
L’assistenza degli avvocati difensori è facoltativa.
Se gli sposi non conoscono la lingua italiana devono essere accompagnati da un interprete.
In seguito all’entrata in vigore della Legge n. 55 del 6 maggio 2015, i termini di separazione per pervenire al divorzio sono ridotti a 6 mesi nel caso di separazione consensuale, ad un anno di separazione giudiziale.
Uno dei due coniugi deve essere residente nel comune di Acquanegra sul Chiese, oppure coniugi non residenti ma sposati ad Acquanegra sul Chiese (cioè l’atto di matrimonio è iscritto presso il comune di Acquanegra sul Chiese).   
 
ATTENZIONE:
 
Se non si è in possesso di uno di questi requisiti, è necessario fare richiesta di separazione/divorzio presso una delle seguenti autorità:
  • TRIBUNALE
  • AVVOCATI (accordo mediante negoziazione assistita Art. 6 L. 162/2015)
 
Come richiederlo
Ogni coniuge deve compilare LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
  • Modulo richiesta separazione
  • Modulo richiesta divorzio/modifica condizioni
I moduli possono essere presentati:
  • Tramite e-mail all’indirizzo “protocollo@comune.acquanegra.mn.it” con allegate copie dei documenti d’identità validi di entrambi i coniugi;
  • Personalmente all’Ufficio Demografico P.zza XXV Aprile 1.
Tempi
L’Ufficio effettuerà controlli sul 100% delle dichiarazioni e successivamente convocherà entrambi i coniugi per la formazione di un primo atto di separazione o divorzio.
Dopo 30 giorni l’ufficio convocherà nuovamente i coniugi per concludere il procedimento con l’atto definitivo di separazione o divorzio (la mancata comparizione equivale a mancata conferma dell’accordo).
 
Costi
Il costo, stabilito con delibera di giunta deve essere pagato alla prima convocazione dei coniugi, con pagamento in contanti e corrisponde ad un importo in misura minima pari all’imposta fissa di bollo.
 
DOVE RIVOLGERSI
Ufficio dei demografici
Tel. 0376/ 79101  oppure    e-mail: protocollo@comune.acquanegra.mn.it
Orari di apertura: dal Lunedì al Sabato dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA CESSAZIONE SCIOGLIMENTO.doc 33.5 KB
Allegato DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODIFICA CONDIZIONI.doc 28.5 KB
Allegato DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SEPARAZIONE.doc 29.5 KB